Burberry

 

Nel 1879 Thomas Burberry inventa la gabardine, tessuto traspirante e impermeabile, pensato per affrontare i capricci del clima britannico.
Il nuovo tessuto viene impiegato per cappotti utilizzati da combattenti e avventurieri, e la sua diffusione è da subito rapidissima.

Durante la Prima Guerra Mondiale fa la sua comparsa il trench, dal design concepito per trasportare l'attrezzatura militare, mentre qualche anno dopo il distintivo motivo tartan inizia ad essere utilizzato per foderare i capi antipioggia.

In breve tempo il marchio rivoluzionario diventa un'azienda quotata in borsa e il suo successo, a distanza di 140 anni, non sembra destinato a sfiorire: Burberry è ora uno dei brand leader nel settore "Tessili, abbigliamento e beni di lusso".