Vita digitale

 

Che cos'è la luce Blu-Viola nociva?

Dove si trova?

Questa frequenza fa parte dello spettro della luce, è presente nella luce naturale del giorno e viene generata dalle lampade a LED o fluorescenti, e dagli schermi digitali.

Cosa danneggia?

Danneggia le cellule della retina e può accelerare la degenerazione maculare e l'insorgenza della cataratta. Può provocare infiammazioni della cornea (cheratiti).

Come proteggermi?

Indossa sempre gli occhiali da sole quando sei all'esterno, e mantieni una distanza di 60 cm dai dispositivi digitali. Aggiungi la protezione UV quando acquisti lenti da vista.

Scopri il sistema EyeProtect

-> assorbe i raggi UVA e UVB

-> protegge dalle frequenze nocive della luce

-> lente trasparente, esteticamente perfetta

Potenzia la protezione con Transitions!

Le lenti Transitions tagliano fino al 34% della luce Blu-Viola nociva in ambienti interni e al 95% all'esterno. 

Clicca sul link per saperne di più sulla lente che si adatta dinamicamente ad ogni condizione di luce!
www.optootticaurbino.it/transitions

La gamma di lenti Eyezen è sviluppata per ridurre l'affaticamento visivo, frequente in chi lavora a lungo con i dispositivi digitali e su distanze prossimali.

  • Filtra selettivamente la luce Blu-Viola nociva
    Filtra selettivamente la luce Blu-Viola nociva
  • Migliora la leggibilità dei dispositivi digitali
    Migliora la leggibilità dei dispositivi digitali
  • Riduce l'affaticamento visivo e il bruciore
    Riduce l'affaticamento visivo e il bruciore
  • Aiuta a mantenere una postura corretta
    Aiuta a mantenere una postura corretta